Università LUM: a Bari l’International Risk Management Conference (Irmc)

Università LUM: a Bari l’International Risk Management Conference (Irmc)

Il 4 e il 5 luglio prossimi la città di Bari ospiterà la XV edizione dell’International Risk Management Conference (Irmc). L’evento è organizzato da “TheRisk Banking and Finance Society” in collaborazione con gli organizzatori permanenti della conferenza (Università di Firenze, New York University Stern, Fundação Dom Cabral e Jrc-Commissione Europea) e l’Università Lum Giuseppe Degennaro nel ruolo di co-host. Co-Chair dell’Irmc 2022 è il professor Massimo Mariani (Università Lum Giuseppe Degennaro). “L’edizione 2022 della conferenza – spiega Massimo Mariani -è dedicata al tema “Risk Management and Sustainability in an Era of Pandemic and Climate Change”, argomento di straordinaria attualità e rilevanza, attese le contingenze che a livello globale stanno caratterizzando il periodo corrente. Si tratta di un momento di incontro tra studiosi di tutto il mondo e professionisti di elevato standingper condividere idee e discutere sulle più recenti evoluzioni in tema di Risk Management. Ci saranno numerose sessioni parallele oltre a sessioni plenarie. Nell’ambito delle sessioni plenarie interverranno studiosi di tutto il mondo ed esperti del mondo finanziario e imprenditoriale di elevato standing e si presenterà l’articolo dal titolo “The Determinants of Risk Weighted Assets in Europe” scritto dai professori Alberto Costantiello, Lucio Laureti, Angelo Leogrande LUM Enterprise e al research assistant Marco Maria Matarrese che affronta il tema della rischiosità del sistema bancario europeo rispetto alle incertezze finanziarie globali.

SCARICA IL WHITEPAPER

Condividi questo post


"]